Chi Sono

Dott. Giuseppe Del Vescovo

Chi Sono

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Mi chiamo Giuseppe Del Vescovo e mi sono laureato nel  2004 in Psicologia (indirizzo di Psicologia Clinica e di Comunità) presso l'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo". La passione e l’entusiasmo per le neuroscienze cognitive e per la ricerca, condotta attraverso il metodo sperimentale, mi ha permesso di discutere una tesi sperimentale di laurea dal titolo:

“Orientamento automatico dell’attenzione spaziale in risposta a volti familiari”. Il mio lavoro ha rappresentato – all’interno di una serie di esperimenti in Neuropsicologia e Psicofisiologia Clinica condotti in quegli anni dal Prof. Giuseppe Di Pellegrino - un importante contributo scientifico alla localizzazione dei circuiti neurali coinvolti nella complessa funzione cognitiva del riconoscimento del Sé. Il relatore, Prof. Giuseppe Di Pellegrino, così scrive di me:  

“Giuseppe Del Vescovo ha svolto, sotto la mia diretta supervisione, il suo lavoro di tesi culminato nella laurea in Psicologia presso il Corso di laurea in Psicologia della Facoltà di Scienze della Formazione di Urbino nell'anno accademico 2003-2004. Egli ha condotto un'interessante esperimento con partecipanti normali che ha esaminato attraverso lo studio dei tempi di reazione, il ruolo delle facce familiari dell'orientamento automatico dell'attenzione visuo-spaziale. Giuseppe Del Vescovo ha condotto la ricerca con estrema diligenza e cura. Ha rapidamente acquisito le abilità utili per programmare un esperimento con il software E-Prime, ha raccolto ed analizzato i dati con precisione, ed ha partecipato in modo attivo alla loro interpretazione e discussione critica. Nel complesso ha mostrato una notevole dose di indipendenza e preparazione. La tesi è stata scritta in modo chiaro e preciso. Giuseppe Del Vescovo si è dimostrato un ottimo studente, sempre desideroso di conoscere e approfondire non solo gli argomenti strettamente pertinenti alla sua ricerca ma anche temi più generali della psicologia e delle neuroscienze cognitive.  Dal punto di vista della personalità, inoltre ho sempre trovato Giuseppe Del Vescovo una persona molto amichevole, affidabile e capace di lavorare in gruppo. Sono lieto di fornire maggiori dettagli nel caso ce ne sia la necessità. In fede, Giuseppe Di Pellegrino”.

In ambito clinico, ho maturato la mia esperienza professionale a partire dai tirocini formativi (post-laurea e di specializzazione) - con bambini, adolescenti, adulti e coppie - effettuati nei diversi Dipartimenti delle Aziende Sanitarie Locali marchigiane e piemontesi, tra i quali Centri di Salute Mentale - Via Giordano Bruno (Ancona), Via Negarville (Torino) - Servizi di Neuropsichiatria Infantile - Via Nuoro (Torino), Presidi e Aziende Ospedaliere (Loreto) e Consultori Familiari – Piazza Salvo D’Acquisto (Ancona). Diverse, inoltre, le esperienze di volontariato in ambito psichiatrico, in qualità di facilitatore di Gruppi AMA per pazienti con Attacchi di Panico e come affidatario diurno con bambini con disturbo dello spettro autistico.

Nel frattempo, in ambito psicoeducazionale, ho prestato la mia competenza anche ad altre realtà, quali la Comunità Alloggio Riabilitativo-Psichiatrica “IL FILO DI ARIANNA” di Ancona e la Comunità Educativa per Minori “IL GAMBERO” di Pioraco (MC) entrambe gestite dall’Ass.Coop di Ancona.

Abilitato all’ esercizio della Professione di Psicologo presso l’Università di Bologna, sono Iscritto dal 2006 all' Albo Nazionale degli Psicologi del CNOP  (Ordine degli Psicologi della Regione Piemonte) - con annotazione, dal 2012, nell' Elenco degli Psicoterapeuti - e sono uno psicologo certificato Europsy.

Nel 2012 ho, infatti, conseguito il Diploma di Specializzazione presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università degli Studi di Torino (al tempo diretta dal Prof. Franco Borgogno) acquisendo i titoli di Specialista in Psicologia Clinica e di Psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico con una tesi sperimentale dal titolo: “Dal sintomo al processo: formulazione di un caso clinico attraverso il PDM” (Relatore: Prof. Franco Freilone).

La SSPC ha rappresentato il consolidamento teorico, tecnico e pratico di una crescita interiore compiuta attraverso un percorso analitico personale e regolari momenti di confronto e monitoraggio in Supervisioni Cliniche individuali e di gruppo con esperti professionisti.

Il Training di Osservazione diretta psicoanalitica del rapporto madre-bambino (Infant Observation) svolto presso l' iW-Istituto Winnicott  - Centro di Psicoterapia Psicoanalitica del Bambino, dell’Adolescente e della Coppia (SIPsIA) di Roma (attualmente diretto dal Prof. Vincenzo Bonaminio) - mi ha permesso, inoltre, di acquisire particolare esperienza e competenza nel lavoro clinico con bambini,  adolescenti e coppie genitoriali.

Nel 2013 ho conseguito l’abilitazione al Trattamento Terapeutico EMDR, dopo aver frequentato il Workshop di formazione "Eye Movement Desensitization and Reprocessing" organizzato dal C.R.S.P. in collaborazione con l’Associazione EMDR Italia della quale faccio parte come membro associato.

Il corso mi ha permesso di approfondire ulteriormente i miei interessi in ambito psicotraumatologico, maturati nel 2010 con la frequentazione  del corso di formazione in Psicologia dell’Emergenza organizzato dall’ Associazione Psicologi per i Popoli di Torino. In tale occasione ho conseguito, inoltre, l’abilitazione al soccorso in qualità di Psicologo all' interno delle Squadre Psicologiche per le Emergenze Sociali (SPES) dislocate presso la Centrale Operativa del 118 di Grugliasco ove collaboro in qualità di volontario.

La formazione ricevuta mi ha fornito, inoltre, quegli strumenti tecnici per prestare soccorso - con l’incarico di Volontario Psicologo all’interno del Coordinamento di Protezione Civile della Provincia di Torino - alle popolazioni colpite dal sisma che ha interessato la Regione Abruzzo, nel 2009, e la Regione Emilia Romagna nel 2012.

Dal 2008, collaboro stabilmente con la Linea Telefonica di Consulenza e Sostegno Psicologico dell’Associazione “Il Bandolo Onlus” gestita dall’Associazione Lotta contro le Malattie Mentali Onlus di Torino (A.L.M.M.). Il Bandolo è un’associazione di secondo livello che offre a persone che sperimentano una situazione di disagio mentale una vasta gamma di servizi e opportunità (consulenze specialistiche, sostegno psicologico e supporto alla quotidianità, alloggi temporanei e affido etero familiare, soggiorni di sollievo, tirocini lavorativi e orientamento al lavoro, opportunità per l’utilizzo del tempo libero e un servizio informativo, corsi psico-educazionali e gruppi di auto-mutuo aiuto rivolti ai famigliari di pazienti) fornendo loro supporto e accompagnamento nella quotidianità secondo un’ottica di empowerment e recovery.

L'esperienza maturata in tale settore mi ha permesso da un lato di scoprire l’importanza di un lavoro di rete con le Aziende Sanitarie Locali e con le differenti realtà associative del comune torinese oltre ad un continuo e interessante confronto con i colleghi della Linea Telefonica spesso con orientamenti psicoterapeutici o modelli teorici di riferimento differenti. Dall’altro mi ha permesso di acquisire una particolare competenza tecnica nella gestione di un setting di lavoro complesso e certamente atipico in ambito psicologico ma in crescente sviluppo e in rapida diffusione anche in Italia: l’e-health psicologico ovvero la consulenza psicologica mediante tecnologie di comunicazione a distanza (telefono, internet etc.). A riguardo nel 2013 è stato pubblicato sulla rivista  “Psichiatria e Informazione” un articolo da me scritto assieme ad altri colleghi dal titolo “La Consulenza telefonica: dalla voce di chi chiama alle nuove possibilità di recovery” nel quale è approfondito il tema della consulenza specialistica psicologica attraverso l’utilizzo del telefono. Nel 2015, sempre sulla stessa rivista, è stato pubblicato un secondo articolo da me scritto in occasione del decennale di attività dell’Associazione “Il Bandolo” (C. Aldrisi, G. Del Vescovo, L. Talora, 2015. La Linea Telefonica di Ascolto e Sostegno Psicologico: Studio sulle prime chiamate. Psichiatria / Informazione. Supplemento I, 2015. Numero 49).

Sempre nell’ambito della psicologia di base, dal 2012 sono convenzionato con laFarmacia del Sacro Cuore di Torino aderente al Protocollo di Intesa tra Ordine dei Farmacisti di Torino, Ordine degli Psicologi del Piemonte e Federfarma Torino stipulato a seguito della fase di sperimentazione quadrimestrale (ottobre 2012 – gennaio 2013) promossa dall’Ordine degli Psicologi del Piemonte e alla quale ho preso parte.

Nel 2012 mi sono specializzato nel Trattamento Psicoterapeutico Integrato del Tabagismo, per la tossicodipendenza da nicotina e la disassuefazione dal fumo, ideato daldott. Bruno Ramondetti, con il quale tutt' ora collaboro in progetti di prevenzione e di promozione del benessere psicofisico.

Dal 2014 gestisco, inoltre, in qualità di Psicologo e Psicoterapeuta,uno sportello di ascolto psicologico a favore del personale del Corpo della Guardia di Finanza in forza ai Comandi Regionali della Valle D’Aosta presso la Caserma “Giovanni Eliseo Luboz” Via Clavalitè n. 14 - Aosta.

Per quanto attiene l’ambito forense, collaboro con diversi studi legali di Torino con l’incarico di Consulente Tecnico di Parte in merito a quesiti peritali concernenti sia l’ambito penale che quello civile. Mi occupo in particolar modo di adozione nazionale e internazionale, affidamento minori nei casi di separazione e divorzio, risarcimento del danno psichico, capacità di intendere e di volere e pericolosità sociale, idoneità mentale a rendere testimonianza, abuso sessuale e maltrattamento sui minori, bullismo, stalking, violenza alle donne, mobbing.

Dal 2008 sono iscritto, inoltre, nell’ Elenco dei Periti e dei Consulenti Tecnici del Giudice del Tribunale Ordinario di Torino, della Procura della Repubblica di Torino e del Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta presso cui presto la mia competenza in qualità di Consulente Tecnico di Ufficio, Esperto in Psicologia Infantile e Ausiliario psicodiagnosta forense.

A riguardo, nel 2006 ho conseguito il titolo di Socio Ordinario Scuola Romana Rorschach e di Membro dell’ International Society of the Rorschach and Projective Methods (ISR) dopo aver frequentato il Corso Biennale di Formazione e Specializzazione sul reattivo psicodiagnostico di Rorschach presso l’ Istituto Italiano di Studi e Ricerca Psicodiagnostica “Scuola Romana Rorschach” (diretto dal Professor Salvatore Parisi). I miei docenti sono stati il Prof. Roberto Cicioni e il Prof. Tommaso Caravelli attualmente Soci Fondatori dell' Istituto Rorschach Forense.

Dal 2014 collaboro stabilmente  con l’ Associazione “Il Bandolo Onlus” in qualità di psicologo – psicoterapeuta nell’ambito del progetto “Logos” – rivolto a persone in uscita da percorsi penali e finalizzato al loro reinserimento sociale.

Mi occupo in particolare di: Psicodiagnosi e valutazione testistica clinica e forense - Test proiettivi (Zulliger, Wartegg, Rorschach, Favole della Duss, TAT, CAT, Blacky Pictures, Carta e matita - Corman, Koch - Favole della Duss), questionari di personalità (MMPI2, MMPI-A, Q-SORT - SWAP200 -, MCMI-III, SCID I e II) e Test cognitivi di livello (WAIS-R, WISC-III, Bender test, Matrici di Raven); Psicoterapia del Bambino, dell’Adolescente, dell’adulto e della coppia; Terapie EMDR per persone che hanno subito gravi traumi; Training di disassuefazione dal fumo; Consulenze Tecniche Giudiziali di Ufficio e di Parte; Consulenza, Supporto e Sostegno Psicologico Individuale, di Coppia e Familiare; assistenza psicologica domiciliare ad anziani e a persone con disabilità psico-fisica o portatori di handicap.

Ricevo privatamente a Torino in Corso Guglielmo Marconi, 4 e ad Ancona, in Via Castelfidardo, 4 dove esercito liberamente la mia professione di Psicologo e Psicoterapeuta collaborando insieme ad altri Specialisti Medici tra i quali Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, Neurologi e Medici di Medicina Generale convenzionati (in qualità di Psicologo delle Cure Primarie).

Contatti

Il dott. Giuseppe Del Vescovo riceve a:

TORINO - Corso Guglielmo Marconi, 4

ANCONA - Via Castelfidardo, 4

Tel.: +39 3476662697

Fax.: +39 0117920493

Sitemap

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza dei nostri utenti. I cookies sono piccoli file che vengono memorizzati sul tuo computer e servono per identificare i nostri utenti. Chiudendo questo messaggio acconsenti all'utilizzo dei cookies da parte nostra, a meno che tu non decida di disattivarli.